Excite

Il Piccolo Principe, il nuovo poetico trailer della storia più amata di tutti i tempi

  • Facebook

Se Inside Out sta facendo faville al botteghino emozionando grazie alla personificazione di quei sentimenti insiti in ognuno di noi, la favola de "Il Piccolo principe" travolgerà letteralmente la nostra coscienza e la nostra anima sensibile.

Guarda il teaser trailer del film

Tra le storie più lette e amate di tutti i tempi, uscirà il primo gennaio 2016 nelle sale italiane in 3D l'adattamento cinematografico del libro di Antoine de Saint-Exupéry che già dal trailer ufficiale diffuso promette tanta poesia e contemplazione.

Sulle note del dolcissimo sottofondo musicale Somewhere Only We Know, il celebre brano dei Keane reinterpretato da Laura Michelle Kelly, il trailer del film di Mark Osborne accompagna lo spettatore fin nei meandri della vicenda, facendo ripercorrere ad ognuno la storia della propria infanzia.

Sì perché “Il Piccolo principe” è davvero la storia più amata di tutti i tempi, il libro che ogni adulto bambino e ogni bambino che voleva essere adulto ha potuto apprezzare, assaporare e capire nel corso del tempo. Ora quella storia così semplice ma ricca di significati indelebili prende finalmente forma e vita sul grande schermo dopo la sua pubblicazione ad opera dell’autore nel 1943 a New York.

Realizzato in animazione CGI e stop motion con un budget di 80 milioni di dollari, “Il Piccolo Principe” è senz’altro un film che avrà grande impatto nello spettatore cinematografico per via dell’importanza che nel corso di questi lunghi anni ha assunto il romanzo, sia per le aspettative che gravitano attorno alla pellicola.

(Guarda il trailer ufficiale in italiano de "Il Piccolo Principe")

La stessa, come è possibile riscontrare nel trailer ufficiale e nei precedenti teaser diffusi, ha cercato di tenere fede ai disegni originali dell’autore, cercando di non stravolgere nell’immaginario comune la figura del principino dai capelli d’oro, proveniente dall'asteroide B612 che aveva bisogno di una pecora per farle mangiare gli arbusti di baobab prima che crescessero e soffocassero il suo pianeta.

Cast d’eccezione per il doppiaggio italiano del film: a dare voce all'Aviatore sarà Toni Servillo e a doppiare gli altri personaggi anche Paola Cortellesi (la madre), Stefano Accorsi (la volpe), Alessandro Gassmann (il serpente), Micaela Ramazzotti (la rosa) Alessandro Siani (il vanitoso),Giuseppe Battiston (l'uomo d'affari) e Pif (il re).

Dunque un prodotto interessante, quello che rappresenta “Il Piccolo Principe” tanto da poter affermare, che forse è veramente tornato in carne ed ossa, come desiderava tanto il suo narratore nell'explicit: “Guardate attentamente questo paesaggio per essere sicuri di riconoscerlo, se un giorno doveste viaggiare in Africa, nel deserto. E se vi capitasse di passare di lì, vi scongiuro, non tirate dritto, fermatevi un poco sotto la stella! Se allora vi viene incontro un bambino, se ride, se ha i capelli d'oro, se non risponde alle domande, voi sapete chi è. Allora siate gentili, non lasciatemi alla mia tristezza: scrivetemi che è tornato...”

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017