Excite

Il piccolo attore di "The Millionaire" picchiato dal padre

Il sogno del Red Carpet hollywoodiano svanito bruscamente una volta tornato a casa: Azharuddin Mohammed, interprete del piccolo Jamal nel film premio Oscar "The Millionaire" è stato picchiato dal padre Ismail al suo ritorno a Mumbai.

Guarda le foto di Azharuddin Mohammed picchiato dal padre

A rivelare l'increscioso accaduto i quotidiani Sun e Daily Star, che hanno pubblicato le foto del bambino in lacrime mentre cerca invano di proteggersi dalla furia paterna: a quanto pare, la violenta reazione dell'uomo, malato di tubercolosi, si è scatenata in seguito alla richiesta del bimbo di riposarsi dopo il faticoso viaggio da Los Angeles, dove il film al quale aveva partecipato è stato premiato con ben otto statuette. Il padre, invece, voleva che il figlio restasse all'esterno della casa, per ricevere le congratulazioni da coloro lo che aspettavano dopo il trionfo americano.

Ismail ha sfogato la rabbia nei confronti di Azharuddin a suon di pugni e calci, e a nulla è valso l'intervento della moglie che ha tentato di fermarlo. Un incredulo testimone ha dichiarato: "Ismail si è innervosito perchè il ragazzino non era neanche andato a scuola perché era stanchissimo: aveva chiesto di restare solo, non voleva più essere al centro dell’attenzione. Il padre ha insistito affinchè lui uscisse all’esterno della casa e si facesse vedere dalla gente, e quando Azharuddin si è rifiutato, non ci ha più visto e ha cominciato a colpirlo".

Il signor Mohammed si è reso conto dell'estremità del gesto solo qualche ora dopo e si è scusato per il vile attacco nei confronti del piccolo: "Sono mortificato per quello che ho fatto. Ero ancora sotto stress e profondamente turbato per il ritorno di mio figlio e per un minuto non mi sono riconosciuto. Ma io amo il mio ragazzo e sono davvero felice di riaverlo qui a casa con me".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017