Excite

Il Papa rockstar, per vederlo bisogna pagare il biglietto

Papa Benedetto XVI sarà in visita pastorale in Gran Bretagna dal 16 al 19 settembre. Il comitato 'Grandi eventi' inglese ha stabilito che i fedeli dovranno pagare un biglietto per poter accedere alle celebrazioni che il Santo Padre terrà in quei giorni.

Gli interessati potranno registrarsi sul sito dedicato al viaggio papale per i due eventi a pagamento, uno da 10 sterline e l'altro da 25. Il primo è la veglia di preghiera a Hyde Park, a Londra, il 18 settembre e il secondo è per la cerimonia di beatificazione del cardinale John Henry Newman che avrà luogo a Birmingham, nel Cofton Park, il 19. Sono 130.000 i biglietti messi a disposizione per la veglia e 70.000 per la beatificazione, anche i preti che concelebreranno dovranno pagare, mentre gratis entreranno i duemila vip. Senza biglietto si potrà assistere alla Messa al Bellahouston Park, a Glasgow, prevista per il 16 settembre.

Sul Catholic Herald un portavoce della Chiesa britannica ha spiegato: 'L’idea è che le persone che arriveranno non sono turisti ma pellegrini e che rappresenteranno tutti i fedeli. Quindi essi avranno un ‘pass’ del pellegrino, che includerà un Cd sul viaggio, tutto il materiale sanitario e di sicurezza, una travelcard, il libro di preghiera ‘Magnificat’ e un pacchetto commemorativo. E l’idea è anche che essi contribuiscano al costo del viaggi'.

Il Vaticano ha spiegato che tutto questo è di competenza della Chiesa locale e che i soldi non andranno certo al Papa, ma servono per le spese generali di accoglienza, come il servizio d'ordine. Saranno quindi i fedeli a supportare le spese per l'organizzazione di questo evento, inoltre per i viaggi ognuno dovrà concordarsi con la parrocchia di appartenenza. In caso di pioggia non si prevede il rimborso.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017