Excite

Quasi amici in corsa per gli Oscar

  • Medusa Film

Quasi amici, il film che ha battuto i record al botteghino di tutt'Europa, rappresenterà la Francia ai prossimi Oscar. Le idee sono chiare per i nostri fratelli d'oltralpe: l'opera di Eric Toledano e Olivier Nakache è stata scelta per partecipare alla corsa per la statuetta al Miglior film in lingua straniera.

Guarda il trailer del film

Ad annunciarlo è stata l'agenzia France Presse, alla quale uno dei due registi, Eric Toledano, ha rilasciato la dichiarazione: "Il nostro film è stato selezionato per rappresentare la Francia agli Oscar". Dalle sue parole, compite ma emozionate, trapelava la speranza che la pellicola, divenuta un fenomeno culturale anche da noi, possa ricevere una nomination dagli Academy.

Dopo essersi rivelato un caso al box office francese, diventando il film francese di maggior successo nel mondo con oltre 23 milioni di spettatori e 365 milioni di dollari di incasso, Quasi amici, che in Italia ha conquistato il premio come Miglior film dell'Unione europea ai David di Donatello, continua la sua strada verso il successo. A spingerlo ora verso gli States ci ha pensato una commissione di sette persone tra cui il direttore di Cannes Thierry Fremaux, il regista Sylvain Chomet e l’attrice protagonista di "The Artist" Bérénice Bejo, che ha deciso di selezionarlo come opera che rappresenti la nazione.

Il film con protagonisti due memorabili Omar Sy e François Cluzet potrebbe bissare per i francesi il trionfo internazionale che lo scorso anno aveva raggiunto The Artist. Il film di Michel Hazanavicius aveva fatto incetta di nomination (ben 10!) e aveva portato a casa cinque Oscar, tra cui Miglior film e Miglior regia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017