Excite

Il Festival di Roma tra le proteste

Quello inaugurale del Festival Internazionale del Cinema di Roma non è stato un red carpet qualunque: i volti più celebri del mondo dello spettacolo nostrano si sono uniti in tanti per protestare contro i tagli effettuati dal governo, impedendo la consueta passerella.

Guarda le immagini della protesta sul red carpet

'Tutti a casa'. Questa la parola d'ordine tra i manifestanti, che già alle 17,30 erano alle porte dell'Auditorium Parco della Musica. Tra i presenti, Kim Rossi Stuart, Massimo Ghini, Elio Germano, Michele Riondino, Filippo Timi, Neri Marcorè, e tanti, tanti altri, anche quelli indispensabili ma meno conosciuti, che lavorano dietro le quinte. Lo scopo, far sentire la propria voce contro i tagli effettuati dal governo nel settore dello spettacolo.

La protesta è pacifica, ma i presenti - circa mille persone - si siedono sul tappeto rosso e sugli spalti della cavea: chiunque voglia, può parlare al microfono, far sentire le proprie ragioni. La sfilata sul tappeto rosso delle 19,30, che prevedeva il passaggio della giuria e del cast del film d'apertura 'Last Night', salta. I giuriati sono solidali alla protesta, in primis il presidente Sergio Castellitto, che ha letto al microfono un comunicato ufficiale.

'Siamo qui - ha detto Castellitto - a occupare simbolicamente il tappeto rosso del Festival del Cinema, per comunicare a voi che siete il nostro pubblico le nostre richieste, perché il nostro cinema riguarda anche voi'. Dalla protesta non si discosta la madrina della kermesse Valeria Solarino, che ha espresso solidarietà prima di entrare nella Sala Santa Cecilia per la proiezione del film.

Ed esprimersi a riguardo anche la regista di 'Last Night' Massy Tadjedin, le cui protagoniste Eva Mendes e Keira Knightley - vestite da gran sera - sono entrate in sala rinunciando al rituale di foto e autografi con i fans. 'Rinunciamo al red carpet – ha dichiarato la Tadjedin – e vogliamo esprimere solidarietà alla vostra manifestazione'.

 (foto©La Presse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017