Excite

Il Festival Di Roma prosegue con "Io sono con te"

 di Marta Marrucco

Superato il giro di boa alla quinta edizione del Festival del Cinema di Roma: dopo l'arrivo della diva Julianne Moore, tra oggi e domani pubblico e stampa assisteranno ad altre anteprime, tra cui uno dei quattro film italiani in concorso 'Io sono con te'.

Guido Chiesa racconta il rapporto di Gesù e Maria eliminando gli elementi religiosi, puntando ad affrontare in profondo il rapporto tra madre e figlio. Ambientato in Tunisia, il cast si avvale di attori arabi professionisti e non. Tra gli italiani, ritroviamo Fabrizio Gifuni e Giorgio Colangeli entrambi nei ruoli di sapienti, mentre Carlo Cecchi sarà il re Erode.

Di tutt'altro genere il provocatorio 'Kill me please', ad opera del belga Olias Barco. La pellicola, una commedia nera, è ambientata in un'insolita clinica a favore dell'eutanasia che accoglie ed aiuta i pazienti che vogliono togliersi la vita. Ma tra gag grottesche e situazioni impensabili, il professore Kruger e i suoi infermieri si renderanno conto a loro spese che non è sempre così facile aiutare qualcuno a suicidarsi.

La giornata di domani segnerà anche il ritorno di Martin Scorsese che, dopo aver presentato la versione restaurata de 'La Dolce Vita', presenterà la prima puntata - in gergo pilot - della serie tv da lui prodotta 'Brodwalk Empire', ambientata tra i boss della mala nella New York degli anni '20.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017