Excite

Il cigno nero inaugura Venezia

La stampa è stata categorica fischiandolo al termine della proiezione dedicata agli addetti ai lavori; ma dopo quella ufficiale 'Black Swan' ha diviso il pubblico: cinque minuti di applausi, ma in platea c'era chi è rimasto perplesso dalle già celebri scene saffiche, e chi invece già lo vede in nomination agli Oscar.

Guarda le immagini del photocall

La pellicola d'apertura ha dato il via al Festival di Venezia, con la consueta cerimonia e sfiltata sul red carpet: oltre al regista Darren Aronofsky, e ai protagonisti del film Natalie Portman e Vincent Cassel, in passerella la madrina Isabella Ragonese, la giuria guidata da Quentin Tarantino, il direttore artistico della Mostra Marco Muller, e tanti vip italiani, da Simona Ventura a Gabriel Garko e Manuela Arcuri, oltre al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Guarda le immagini dei vip che hanno sfilato sul red carpet

La Portman, protagonista nel ruolo della prima ballerina Nina, ha conquistato tutti con uno splendido vestito rosso. La ex bambina prodigio dall'innata grazia e dallo sguardo magnetico ha raccontato in conferenza di essersi allenata duramente per 5 ore al giorno tra danza e nuoto, perchè il suo ruolo è in bilico 'tra ossessione e disciplina'. E per lei già si parla di Coppa Volpi come migliore attrice.

'Black Swan', thriller psicologico ambientato nel mondo della danza classica, è stato però giudicato con un pollice verso da chi la danza la pratica da tanti anni, cioè la grande Carla Fracci: 'Non è un mondo così aggressivo, così come non lo è il ruolo della protagonista, che gioca tra il personaggio cigno nero e cigno bianco attraverso delle nuances. Non mi sarei mai aspettata di assistere ad uno spettacolo del genere' ha dichiarato al Corriere della Sera.

Foto da La Presse

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017