Excite

I prossimi progetti di Will Smith

E' uno degli attori più remunerativi di Hollywood, eppure Will Smith manca al cinema dal 2008, quando girò per Gabriele Muccino il drammatico 'Sette anime': tra i copioni presi in considerazione dalla star, il terzo episodio della saga di 'Men in Black' o 'The City That Sailed', fantasy prodotto dalla 20th Century Fox.

La seconda pellicola mostrerà il forte legame tra un illusionista di strada e sua figlia, costretti a separarsi perchè la piccola dovrà seguire la madre a Londra. La bambina si affiderà ad alcune candele magiche, desiderando di avere il genitore vicino a lei: l'isola di Manhattan, luogo in cui vive il padre, si distaccherà dal continente e attraverserà l'Oceano verso l'Inghilterra.

La sceneggiatura è stata scritta da Andrew Niccol: in un primo momento la regista era stata proposta a Francis Lawrence, che aveva diretto Smith nel 2007 nell'action movie 'Io sono leggenda'; ma Lawrence ha declinato per dedicarsi a 'Water for elephants' e la sedia del regista al momento è vuota.

D'altra parte Will è certamente tentato dal terzo 'Men in Black', progetto che lo vedrebbe ancora cacciatore di alieni: i due film precedenti infatti, realizzati nel '97 e nel 2002, incassarono complessivamente circa un miliardo di dollari. In questo caso Will non avrebbe al suo fianco il fedele compagno Tommy Lee Jones, che ha 'declinato l'invito': con o senza Smith, a prendere parte al progetto sarà di certo Sacha Baron Coehn.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017