Excite

"I Maghi del crimine" e "Pacific Rim" sono in testa al box office della settimana

  • Facebook Ufficiale

L’estate si fa sentire anche al box office. I risultati delle sale cinematografiche, nell’ultimo fine settimana, non sono entusiasmanti anche se c’è da analizzare caso per caso. In testa c’è un sostanziale pari merito. “Now You See Me – I Maghi del crimine” è avanti di poche migliaia di euro rispetto a “Pacific Rim” di Guillermo del Toro. I due film, però, hanno goduto di una distribuzione molto differente.

La lotta mortale tra Jaeger e Kaiju è stata vista su cento schermi in più rispetto alla banda di maghi rapinatori. Quindi il totale per sala è nettamente a favore del capo classifica. Chiude il podio il nuovo film di Johnny Depp, “The Lone Ranger” che si avvicina a quota tre milioni di euro dopo due settimane di programmazione.

Calano gli incassi di “World War Z” e “L’Uomo d’Acciaio” che comunque hanno incassato più di quattro milioni di euro. Molto deludente l’esordio di “Uomini di parola” il nuovo film di Al Pacino che ha incassato meno di centomila. Un risultato che non è stato sufficiente per aggiudicarsi la peggior prestazione al box office tra le nuove uscite. Il discutibile riconoscimento è andato a “Il cacciatore di zombie” che ha incassato meno di trentamila euro.

Da segnalare la presenza nella top ten di due film che hanno più di un mese di programmazione alle spalle. Si tratta di “After Earth” con Will Smith che ha incassato in totale poco più di quattro milioni di euro, mentre in nona posizione c’è “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino che festeggia i due mesi di programmazione a quota sei milioni e duecentomila euro.

Chiude la top ten il film di Terrence Malick, “To the Wonder” con Ben Affleck e Rachel McAdams che in due settimane ha incassato meno di centomila euro anche se è in programmazione in meno di quaranta sale in tutta Italia.

Guarda il trailer de "I maghi del crimine"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017