Excite

"I gatti persiani", il rock dell'Iran

Lo scorcio di una Teheran nascosta è ciò che ci regala il film di Barman Ghobadi 'I Gatti Persiani', in uscita domani nelle nostre sale. In due settimane il regista ha realizzato la pellicola in clandestinità per mostrare il mondo dei giovani e della musica in un paese in cui quest'ultima è considerata un reato.

Nel film due ragazzi appena usciti dal carcere decidono di mettere su una band rock, attività proibita dal regime. Malgrado ciò, i protagonisti danno inizio alla ricerca degli altri componenti e progettano addirittura la fuga dal regime dittatoriale tramite l'acquisto di passaporti falsi. Il sogno del gruppo è suonare in Europa ma i documenti sono troppo costosi e le forze dell'ordine rischiano di compromettere il loro piano.

'Avevo paura di fare questo film, inizialmente non ne avevo il coraggio. Ho sempre voluto fare un film sulla musica ma sapevo che correvo il pericolo di non poter più fare film nel mio paese' ha dichiarato Ghobadi intervistato dal Corriere della Sera. 'Sono i ragazzi che vedete in questo film che mi hanno dato il coraggio che mi mancava e mi hanno fatto capire che anche senza i permessi si possono fare degli ottimi prodotti. Sono molto felice di averlo fatto'.

Premiato allo scorso Festival del cinema di Cannes, 'I Gatti persiani' è stato realizzato in digitale , in un clima di fermento a sei mesi dalle elezioni, quando vi era la speranza di un paese nuovo: 'Khatami ci ha dato prima una speranza e poi una grande delusione. Forse lui voleva davvero il cambiamento ma il sistema non lo permetteva' ha commentato il cineasta in merito alla contestata vittoria di Ahmadinejad.

Dopo essere stato arrestato al ritorno da Cannes, Ghobadi non vive più in Iran, ma sapeva di andare incontro a questo destino quando ha deciso di realizzare il film: 'Non riconosco più il mio paese. So che tra 2 o 3 anni potrò tornare. L'Iran è di chi come me è dovuto andare via, non è di chi lo governa. Dobbiamo tornarci'.

Guarda il trailer de 'I Gatti Persiani'

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017