Excite

Hunger Games: il film sbanca i botteghini in America

  • Locandina ufficiale

Trionfa al botteghino americano "Hunger Games". Sta diventando un fenomeno cinematografico la pellicola d’azione sui giochi più temuti d’America. L’incasso attuale è di 365 milioni di dollari, cifre esorbitanti che superano anche i guadagni di “La Furia dei Titani” e “Biancaneve”.

Guarda le foto di Jennifer Lawrence

“Hunger Games” è il film diretto da Gary Ross e tratto dal fenomeno editoriale di Suzanne Collins. Lo stato di Panem ogni anno obbliga a mandare un ragazzo e una ragazza da ogni distretto a competere agli Hunger Games tra le rovine del Nord America. I giochi hanno una doppia faccia, sono da un lato uno spettacolo televisivo di enorme attrazione, dall’altro rappresentano una trappola minacciosa del Governo. I ragazzi scelti per i giochi sono i “Tributi” che combattono gli uni contro gli altri per la sopravvivenza.

Alla competizione partecipa gente molto allenata e preparata a differenza di Katniss, una ragazza affatto estranea a questo tipo di pratiche. Dovrà sopportare prove che la terranno sospesa tra la vita e la morte e affrontare gli allenamenti con un maestro d’eccezione, l’alcolizzato Haymitch Abernathy. L’obiettivo di Katniss è tornare al Distretto 12, casa sua, ma prima di questo dovrà affrontare prove impressionanti e fare delle scelte che mettono in gioco anche i sentimenti e la vita.

A proposito della pellicola la protagonista Jennifer Lawrence che nel film interpreta Katniss dice: “Una metafora politica per spiegare le aberrazioni cui possiamo arrivare quando perdiamo la nostra umanità. Non è un messaggio rivolto solo al futuro, I gladiatori romani buttati nell'arena o gli schiavi sbranati dalle belve solo per divertire il pubblico. È già successo e dobbiamo tutti ricordarcelo”.

Questo è il primo episodio della trilogia di Suzanne Collins, che non diventi il nuovo Twilight? Il film in Italia sarà nelle sale il prossimo 1 maggio.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017