Excite

Hugh Jackman, intervista su Wolverine: "Ho rischiato di tagliarmi il pene con gli artigli"

  • Facebook Ufficiale

Hugh Jackman, ospite al Graham Norton Show, ha raccontato un particolare episodio avvenuto sul set mentre vestiva i panni di Wolverine. Chiamato a correre nudo nel buio per una scena, con gli artigli ben piantati nelle mani, l'attore ha rischiato di graffiasi il pene. Tra le risate, Jackman spiega di aver temuto davvero per le sue parti intime.

Guarda le foto del film "Wolverine - L'immortale"

L'attore, protagonista del prossimo X-Men - Giorni di un futuro passato, diretto da Bryan Singer e in uscita tra qualche settimana, veste da circa 14 anni i panni del personaggio Wolverine, che ha dato avvio anche ad una trilogia spin-off, ma ancora è in dubbio la presenza di Jackman per il terzo capitolo, Wolverine 3.

Stando al divertente quanto rischioso aneddoto, Hugh Jackman, in corsa senza vestiti, ha provato a coprirsi le parti basse, nascondendosi agli sguardi dei tecnici donna presenti sul set. Purtroppo, le temibili lame d'acciaio, che escono dalle mani del mutante Logan, non sono state molto gentili. Il pericolo all'intimità di Jackman è stato scampato con un sospiro di sollievo, ma l'interno coscia ne ha risentito con un bel graffio: Comunque si trattava di una parte molto intensa del film: Wolverine era nudo e insanguinato, doveva riflettere sulla propria vita e su cosa fare. Bene, mi metto a correre e appena giro l’angolo mi ritrovo davanti tutto lo staff delle donne che lavoravano al film. Mi guardavano come se fossi uno spogliarellista, ci mancava solo che mi tirassero delle banconote! (ride, ndr). La prima cosa che ho fatto, d’istinto, è stata quella di coprirmi…lì con le mani. Solo che avevo ancora indosso gli artigli e...ho rischiato di tagliarmelo!

Tra l'ilarità e lo stupore degli spettatori della BBC One si inserisce la tranquillità della moglie di Jackman e dell'attore stesso dato che la sua virilità non è assolutamente stata compromessa.

Guarda una scena di "Wolverine - L'immortale"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019