Excite

"Hop", il coniglio pasquale batterista

Francesco Facchinetti e Luca Argentero sono i doppiatori d'eccezione del lungometraggio 'Hop', storia di un coniglio pasquale che sogna di diventare un batterista, al cinema da venerdì 1 aprile.

La storia è quella di C.P., figlio adolescente del Coniglio Pasquale che regna nell'Isola di Pasqua, dove coniglietti e pulcini preparano le caramelle destinate ai bambini. C.P. però non vuole divenire l'erede del padre ed ha una passione innata per la batteria, così fugge ad Hollywood per inseguire il sogno di sfondare come rock star.

Lì conosce Fred DeLepris, giovane che ha appena perso il lavoro ed ha intenzione di rifarsi una vita. Dopo l'iniziale riluttanza da parte del ragazzo pasticcione, i due diventano amici. Intanto sull'isola di Pasqua un astuto pulcino cercherà di usurpare il potere e C.P. e Fred si ritroveranno a dover salvare la festività di Pasqua.

Il regista Tim Hill è lo stesso del successo 'Cattivissimo me' e di 'Alvin Superstar 2'; come in quest'ultimo, anche 'Hop' vede intrecciarsi attori in carne e ossa con personaggi creati grazie alla grafica computerizzata. Facchinetti, dunque, presta la voce al coniglietto C.P., mentre Argentero la presta a Fred, interpretato a sua volta da James Marsden, principe azzurro in 'Come d'incanto' (nella foto con Argentero e Facchinetti).

Argentero segue le orme della moglie Myriam Catania, una delle doppiatrici più talentuose del cinema italiano. Quanto ad alcune espressioni giovanili usate dal coniglio, pare siano state suggerite a Facchinetti dal figlio della compagna Alessia Marcuzzi.

 (foto©La Presse)

Guarda il trailer di 'Hop'

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021