Excite

"Ho ucciso Napoleone", le dichiarazioni degli attori per l’anteprima del film (Interviste Excite – VIDEO e FOTO)

  • Fonte Excite @Rosanna Gattuso

Ho ucciso Napoleone” è il nuovo film di Giorgia Farina che uscirà al cinema il 26 marzo 2015. La regista, dopo aver diretto “Amiche da morire” ha deciso di realizzare questa nuova pellicola che vede Micaela Ramazzotti come protagonista nel ruolo della vendicativa donna in carriera Anita.

Guarda le foto degli attori all’anteprima di “Ho ucciso Napoleone”

Subito dopo l’anteprima del film, proiettata il 24 marzo 2015 presso il cinema Adriano di Roma, siamo andati a intervistare i principali attori del cast e la regista.

Questo è un film per chi vuole scoprire com’è una donna contemporanea, una donna forte” ha detto Giorgia Farina quando le abbiamo chiesto a quale pubblico aveva pensato di comunicare il suo messaggio durante la stesura della sceneggiatura di “Ho ucciso Napoleone”.

Guarda la video-intervista esclusiva di Excite a Giorgia Farina e Micaela Ramazzotti

La donna di cui parla Farina nel film viene interpretata da Micaela Ramazzotti che, relativamente al suo personaggio ha detto: “Anita è sicuramente una donna non virtuosa, non convenzionale, un ritratto di una donna moderna, libera, che ha voglia di vivere da sola e ha scelto di farlo in cima a un grattacielo”. La protagonista è anche una donna molto cinica, che pensa solo alla carriera e che per riavere indietro quello che le viene tolto è pronta a tutto, anche alla vendetta. “Per escogitare una vendetta – ha detto Ramazzottidevi avere una mente molto lucida, molto matematica, molto veloce. Io in questo – ha aggiunto con tono ironico – sono una buona a nulla, quindi non sono una donna vendicativa, non c’è da temere”.

Guarda la video-intervista esclusiva di Excite a Micaela Ramazzotti

Adriano Giannini, che nel film interpreta Paride, il capo di Anita che la licenzia dopo averla sedotta e messa incinta nonostante i figli e la moglie, ha detto che la molla che alla fine l’ha spinto a lavorare con Farina è stata la visione della regista sia del film che dei personaggi. “Capivo – ha detto Gianniniche non aveva paura di esagerare, di osare e di sbagliare, e quella – ha aggiunto – è una cosa che non succede tanto nel cinema italiano”.

Guarda la video-intervista esclusiva di Excite ad Adriano Giannini

Guarda la video-intervista esclusiva di Excite a Libero De Rienzo

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017