Excite

Helmut Berger, ex divo al verde

La gloria è vana cosa se manca il danaro: sono sempre più i divi del passato che ad oggi vivono con una misera pensione, dimenticati nell'ombra. Dopo il caso di Laura Antonelli, riflettori puntati su Helmut Berger, compagno e attore simbolo del maestro Luchino Visconti.

Berger, ad oggi 66enne, confessa di aver sempre speso più di quel che guadagnava ed ora deve accontentarsi di vivere con 200 euro al mese e approfittando dell'ospitalità dei amici. L'intervista al quotidiano Bild è avvenuto ad Ibiza proprio a casa di una vecchia conoscenza, la contessa Sylvia Serra di Cassano.

Il protagonista de 'La caduta degli dei' ha dichiarato: 'Dopo aver girato 80 film vivo con la pensione italiana di 200 euro al mese. I produttori dovevano versare i contributi, ma non l'hanno fatto, così adesso dovrò chiedere l'intervento di un avvocato'. Alla domanda sul perchè le proposte lavorative dal mondo del cinema giungano sempre più di rado, Berger ha aggiunto: 'Hanno tutti paura di me'.

Pur di non vendere i preziosi oggetti che lo legano al passato, come i quadri di Visconti e i gioielli della madre, Berger afferma che preferisce andare a vivere in un'ospizio. Malgrado il suo grande amore resti sempre il regista scomparso nel '76, Helmut è sposato dal '94 con la 38enne attrice teatrale Francesca Guidato, anche se il matrimonio pare sia solo fittizio. 'Quando volevo divorziare - conclude Berger - lei ha cercato di approfittarne economicamente. Adesso sono io che non voglio divorziare. Quando starò ancora peggio toccherà a lei mantenermi'.

Foto da img5.allocine.fr

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017