Excite

Heath Ladger: la morte fu accidentale

L'autopsia ha finalmente chiarito il mistero sulla scomparsa di Heath Ledger, deceduto lo scorso 22 gennaio nel suo appartamento di Soho, New York.

(Guarda le foto dell'attore scomparso)

Secondo il medico legale che ha eseguito l'autopsia la morte sarebbe sopraggiunta per aver mescolato principi attivi di farmaci regolarmente prescritti e venduti in farmacia (ossicodone, idrocodone, diazepam, temazepam, alprazolam e doxylamine).

La mistura di questi antidepressivi e ansiolitici, sarebbe stata fatale per il 28enne attore, che solo pochi mesi prima, in un'intervista, aveva affermato di essere molto stressato a causa dell'impegnativo ruolo del Joker, nel nuovo episodio di Batman, Il Cavaliere Oscuro.

(Guarda le foto dal set de Il Cavaliere Oscuro)

L'attore lascia la figlia di due anni e migliaia di fan che lo ricorderanno sempre come il cowboy omofobo Ennis Del Mar, prima di vederlo, il prossimo agosto nel ruolo di Joker nel nuovo episodio di Batman diretto da Christopher Nolan, che lo consacrerà definitivamente come mito di Hollywood.

Ledger, al momento della scomparsa stava lavorando anche al film di Terry Gilliam, L'immaginario del Dr Parnassus, per finire il quale si è proposto Johnny Depp.

(Guarda le ultime foto di Heath Ledger sul set)

Verrà sepolto nella sua città natale, Perth, in Australia.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017