Excite

"Happy Family", il ritorno di Salvatores

A due anni di distanza da 'Come Dio comanda', Gabriele Salvatores torna sul grande schermo con la commedia 'Happy Family', al cinema dal 26 marzo: nel cast attori feticcio quali Diego Abatantuono e Fabrizio Bentivoglio, e tante new entry, a partire dall'esilarante Fabio De Luigi.

Quest'ultimo interpreta uno scrittore impegnato nella stesura di una sceneggiatura, incentrata su due sedicenni decisi a sposarsi ma appartenenti a famiglie molto diverse. La prima, formata da Bentivoglio, Margherita Buy più figli, è di ceto alto-borghese; gli ipotetici suoceri, Abatantuono e Carla Signoris, strizzano l'occhio all'alcol e alla cannabis. Quando lo scrittore deciderà di abbandonare il progetto, la sfilza di personaggi inventati entrerà a far parte della sua vita reale, coinvolgendolo all'interno della storia

'La famiglia del titolo siamo noi, che stiamo facendo insieme questo viaggio in questi anni su questo pianeta' spiega il regista napoletano in conferenza. 'La felicità è qualcosa a cui avremmo diritto e che, a volte, noi stessi ci neghiamo. Questo film cerca di guardare la vita con un sorriso, e agli altri con un po' di disponibilità e tenerezza'.

La pellicola ha dato la possibilità a Salvatores di riunirsi con Abatantuono a Bentivoglio, il quale ha raccontato: 'Gabriele mi ha invitato a cena e mi ha detto 'voglio riunire la banda, un po' come i Blues Brothers. Siamo come musicisti che un tempo suonavano insieme: non c'è bisogno di provare per intendersi'.

'Happy Family', che vede nel cast anche Valeria Bilello, Gianmaria Biancuzzi, Alice Croci, Corinna Agustoni e con la partecipazione speciale di Sandra Milo, è dedicato a tutti coloro che hanno paura, come spiega l'alter ego di Salvatores De Luigi nell'incipit: 'Oggi ne siamo pieni - dice il regista - e quando non ce l'abbiamo, ce la inducono. L'unico antidoto è quello che mostro nel film: guardarci in faccia, parlarci'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017