Excite

Hancock, esordio col botto al botteghino

Hancock, dopo aver sbancato i botteghini in America, guadagnando oltre 227 milioni di dollari e quelli di tutto il mondo, incassando 560 milioni di dollari, esordisce nelle sale italiane e si piazza subito in testa.

Il risultato del film con Will Smith, il Re Mida degli attori di Hollywood,definito da Forbes l'attore più pagato al mondo, era prevedibile, ma più di cinque milioni di euro è una cifra di quelle che farebbero gola a molte pellicole invernali, figuriamoci a quelle di fine estate.

I tanti soldi incassati fanno riflettere ancor di più se si pensa che,il film del supereroe più scorretto della storia del cinema, batte uno dei film più prolifici dell'anno Kung Fu Panda (611 milioni di dollari in tutto il mondo), che con due milioni di euro guadagnati nei nostri cinema questo weekend e tocca quota 14 milioni di euro consolidando la prima posizione della classifica dei film più visti dell'anno.

Certo, non tutti i film hanno una distribuzione di 613 copie, però la media di guadagno per sala è più che soddisfacente: ben 8319 Euro. Per essere facilmente comprensibile basta paragonare Hancock proprio con il capolavoro della Dreamworks, che seppur distribuito in 553 sale incassa "solo", in media, 3748 Euro. La differenza, come si può notare, è rilevante. Per questo si può parlare di un supereroe capace di superincassi.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017