Excite

Ha inizio il Festival di Locarno

Ha inizio oggi la 62° edizione del Festival del film di Locarno con un evento organizzato oggi pomeriggio con l'Union of Film Music Composers Switzerland per celebrare i cento anni della musica da film.

Dopo la proiezione speciale della pellicola "Vitus" di Fredi M. Murer, il protagonista e pianista Teo Gheorghiu ha eseguito la colonna sonora della pellicola, accompagnato dall'Orchestra della Svizzera italiana diretta da Mario Beretta.

Stasera è prevista l'apertura ufficiale del festival in Piazza Grande alle 21,30 con la proiezione del film di Marc Webb "(500) Days of Summer" (nella foto) con Zooey Deschanel ("Yes man") e Joseph Gordon-Levitt. Seguirà poi una seconda proiezione, quella di "La Guerre des Fils de la Lumière Contre les Fils des Ténèbres" del regista isreaeliano Amos Gitai, che lo scorso anno vinse il Prado d'onore.

Oggi inoltre ha avuto inizio anche il progetto "Manga Impact", che studia l'influenza dell'animazione giapponese nel nostro continente a partire dagli anni '70 fino ad oggi. Il progetto, realizzato e dal Festival internazionale dei Film di Locarno e dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, non si concluderà con la chiusura del Festival il 15 agosto ma proseguirà con altri eventi organizzati dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, dal 16 settembre 2009 al 10 gennaio 2010.

Saranno presentati, in quest'ambito, una serie di lungometraggi che esploreranno tutti i tipi di animazione giapponese, e in più saranno proiettate alcune serie televisive e tre programmi di cortometraggi. "Manga Impact" comprenderà infine un focus sullo Studio Gainax ed omaggi a Yoshiyuki Tomino, Isao Takahata e Ichiro Itano.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017