Excite

Gwyneth Paltrow: vorrei lavorare con Muccino

La bella Gwyneth Paltrow, in sala con Iron Man nelle vesti di Pepper Potts, l'assistente austera, sexy e con un debole per i tacchi vertiginosi, di Tony Stark (Robert Downey Jr) si confessa sulle pagine di Grazia: "Mi piacerebbe girare un film in italiano, so che ci sono ottimi giovani registi da voi. Mi piacerebbe lavorare con Gabriele Muccino".

Guarda la fotogallery di Gwyneth Paltrow

Quanto al suo ultimo lavoro come attrice, la Paltrow racconta: "Mi sono divertita a girare 'Iron man'. Mi ha convinta il cast eccezionale: Robert Downey, Terence Howard, Jeff Bridges. Da quando ho due figli i film li scelgo con un nuovo criterio: devono essere talmente interessanti da convincermi che vale la pena di allontanarmi dalla mia famiglia".

Guarda la gallery della premiere a Roma di Iron Man

L'attrice, che a soli 26 anni vinse l' Oscar per 'Shakespeare in love', afferma che "per un attore l'Oscar è il premio più ambito, ma quando lo vinci ti rendi conto che è una grande illusione. Non mi ha resa più felice perché la vera felicità l'ho conosciuta con i miei bambini e la mia famiglia".

Ma non solo su lavoro e famiglia la Paltrow dimostra di avere le idee chiare: l'attrice rivela infatti anche la sua preferenza per il candidato alle presidenziali: "Barack Obama, senza dubbio".



cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017