Excite

Guzzanti punta il dito contro tutti in "Draquila"

Sulla locandina c'è il premier Silvio Berlusconi di spalle, con il casco di protezione giallo e un mantello che ricorda quello di Nosferatu: il titolo del nuovo docufilm di Sabina Guzzanti è appunto 'Draquila-L'Italia che trema', che già prima dell'uscita in sala prevista per venerdì fa parlare di sè le maggiori testate italiane.

Guarda il trailer di 'Draquila-L'Italia che trema'

Infatto come ogni lavoro cinematografico dell'attrice e comica, anche questo fa e farà discutere: l'intento della Guzzanti è quello di mostarare il 'dietro le quinte' delle ricostruzioni in Abruzzo dopo il terremoto, denunciandone le speculazioni economiche. Si punta il dito contro il governo, contro il premier che avrebbe approfittato del disastro per riconquistare la propria popolarità dopo il 'capitolo escort', e anche contro la protezione civile guidata da Guido Bertolaso.

Protagonisti del lungometraggio sono gli aquilani e le loro reazioni soggettive: chi dichiara apertamente il proprio affetto per il presidente del governo, chi lamenta che non è stato fatto abbastanza. E poi le testimonianze più dure da ascoltare, quelle di persone che sotto le macerie hanno perso un genitore, un figlio, un amico. L'inchiesta sul campo della Guzzanti si avvale anche dei commenti di politici, studiosi di fenomeni sismici, lasciando trapelare il proprio punto di vista ma dando allo stesso tempo allo spettatore la possibilità di trarre le proprie conclusioni.

In attesa di osservare le reazioni al Festival di Cannes, dove 'Draquila' sarà presentato fuori concorso, il lavoro della Guzzanti ha diviso la stampa: L'Unità parla di un docufilm oggettivo in cui la regista accusa anche l'opposizione di non aver saputo intervenire; simile il commento del Corriere della Sera, che parla di un diario del dopo-terremoto; Il Giornale invece definisce 'Draquila' 'l'ultimo delirio della Guzzanti'. Ed ora la sentenza al pubblico.

Foto da static.sky.it

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017