Excite

Guy Ritchie riparte da Sherlock Holmes

Sono passati più di 120 anni dall'edizione del primo racconto dedicato a Sherlock Holmes (Uno Studio in Rosso è del 1887), l'investigatore dal fiuto infallibile e dal metodo scientifico creato dal genio di Sir Conan Doyle, eppure non si può certo dire che questo personaggio abbia perso il suo fascino.

Sherlock, col suo aiutante Watson, non ha mancato infatti di alimentare serie tv e lungometraggi e ora è la volta di un nuovo film affidato dalla Warner Bros. a Guy Ritchie, l'ex Mister Madonna.

Il progetto inizialmente doveva essere affidato a Neil Marshall (The Descent - Discesa nelle tenebre), ma poi è passato a Guy Ritchie, famoso per The Snatch - Lo strappo.

L'investigatore portato sul grande schermo da Ritchie presenterà alcune novità rispetto a quello delle altre serie tv e lungometraggi: il nuovo Sherlock sarà infatti un po' più bond nei suoi modi di fare: sempre astuto ma dedito anche a sport come la scherma e la box.

Ancora non si sa nulla su chi sarà a vestire i panni del grande Sherlock, interpretato da Basil Rathbone in numerose pellicole degli anni ’40.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017