Excite

Grant e Parker: "Che fine hanno fatto i Morgan?"

Lei è la single per eccellenza (ma solo sul grande schermo), lui lo scapolo impenitente re della commedia "british": Hugh Grant e Sarah Jessica Parker hanno presentato a Londra "Che fine hanno fatto i Morgan?", pellicola in arrivo in Italia il 19 febbraio.

Nel film i due interpretano una coppia di New York che sta per divorziare, ma per una serie di coincidenze si ritrova nel Wisconsin perchè inseguita da un killer. Grant, uomo di città, ha parlato in conferenza dell'esperienza nel selvaggio west: "E' un posto bellissimo, anche se io sono molto metropolitano, i miei posti preferiti sono in Europa continentale: Roma, Parigi, Madrid. Io detesto la campagna inglese: umida, scomoda, non ci sono mai i riscaldamenti, c'è troppo silenzio, e poi non mi piace sparare ai fagiani, né mangiarli".

L'attore è reduce da un periodo di pausa di due anni (dopo il suo ultimo film "Scrivimi una canzone") nei quali ha confessato di "non aver fatto niente", ha tentato di concludere il suo romanzo ma senza successo. Hugh ha poi parlato dei momenti che meno preferisce sul set: "Mi paralizzo quando devo fare una scena leggera, mai se c'è del dramma, poi divento tesissimo durante i primi piani: per questo mi piace tutto del fare i film, lavorare in gruppo, viaggiare, ma non recitare!".

Se Grant ha sviato le domande sulla vita privata con aria seccata, specie quelle sul perchè a quasi 50 anni non abbia voglia di metter su famiglia, la Parker ha raccontato di quanto le dia gioia occuparsi del marito Matthew Broderick e dei loro tre figli: "Amo stare con la mia famiglia, stare con i miei figli è la mia priorità. Non vedo l'ora di finire 'Sex and the City' per fermarmi con loro".

L'attrice, conosciuta in particolare per il ruolo di Carrie nella celebre sit com, è impegnata nelle riprese del secondo film ispirato alla serie ma, a quanto dice, nella vita non potrebbe essere più diversa dal suo personaggio.

Foto da tgcom.mediaset.it

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017