Excite

Golden Globe 2015: George Clooney riceverà il premio alla carriera

  • Getty Images

George Clooney, nonostante sia una delle prede preferite del gossip, è anche uno degli attori statunitensi più apprezzati, oltre ad aver dato negli ultimi anni anche hrandi prove di abilità come regista e aver dimostrato di avere molto a cuore i suoi progetti umanitari. Proprio per questo suo impegno nel sociale, unito alla sua lunga esperienza cinematografica, l'attore verrà premiato con un Golden Globe alla carriera, il Cecil B. Demille Award, vinto lo scorso anno da Woody Allen.

Oscar 2015, i candidati italiani alla nomination

Ad annunciarlo è stata l'associazione della stampa estera di Hollywood, che ha spiegato come Clooney meriti a tutti gli effetti questo riconoscimento. L'attore infatti ha denunciato in diverse occasioni i crimini commessi in Darfur e pur tra i suoi impegni di lavoro non ha mai accantonato questa causa.

La premiazione avverrà il prossimo 22 gennaio 2015 durante la cerimonia di consegna dei Golden Globe giunta alla 72esima edizione.

Per Clooney non si tratta del primo “globo d'oro” da mettere nella sua bacheca dei trofei. Ne ha infatti già vinti tre, il primo per O fratello dove sei? nel 2001, il secondo per Syriana nel 2006 e l'ultimo nel 2012 con The Descendants. Oltre ai Golden Globe, Clooney si è aggiudicato anche due premi Oscar, uno nel 2006 sempre per il film Syriana (miglior attore non protagonista) e uno nelle vesti di produttore di Argo nel 2013.

Per Clooney, ricevere un Golden Globe alla carriera ora non può che rendere questo periodo ancora più felice di quanto non lo sia già. L'attore infatti sta per convolare a nozze con l'avvocato anglo-libanese Amal Alamuddine si prepara a tornare nei panni del regista per una pellicola sulle interpretazioni in Gran Bretagna.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017