Excite

"The Social Network" trionfa ai Golden Globe

Poche sorprese e molte conferme nella magica serata (per noi in Italia nottata) dei Golden Globe a Beverly Hills: a farla da padrone è stato David Fincher con il film sullo strumento che ha cambiato il modo di relazionarsi, 'The Social Network'.

La splendida pellicola infatti ha ottenuto i riconoscimenti come miglior film drammatico, miglior regista, miglior sceneggiatura e miglior colonna sonora. Prevedibile ma meritato il premio come miglior attore drammatico a Colin Firth ne 'Il discorso del re', mentre il corrispettivo premio al femminile lo ha vinto Natalie Portman per 'Black Swan'.

Tra gli attori protagonisti di commedie hanno avuto la meglio Paul Giamatti e Annette Bening, rispettivamente nei film 'La versione di Barney' e 'I ragazzi stanno bene'. I migliori non protagonisti invece fanno entrambi parte del cast di 'The Fighter', Christian Bale e Melissa Leo.

Niente da fare per l'italiano Luca Guadagnino con il suo 'Io sono l'amore': il Golden Globe per il miglior film straniero è andato a 'In un mondo migliore' della danese Susanne Bier. Fra i premi televisivi trionfano 'Boardwalk Empire' e il suo protagonista Steve Buscemi, mentre la serie tv musical 'Glee' porta a casa tre premi, anche grazie ai non protagonisti Chris Colfer e Jane Lynch.

 (foto©La Presse)

Ecco i vincitori dei Golden Globe 2011

  • MIGLIOR FILM (DRAMMA) - The Social Network
  • MIGLIOR FILM (COMMEDIA O MUSICAL) - I ragazzi stanno bene
  • MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA (DRAMMA) - Colin Firth per Il discorso del re
  • MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA (DRAMMA) - Natalie Portman per Black Swan
  • MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA (COMMEDIA O MUSICAL) - Paul Giamatti per La versione di Barney
  • MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA (COMMEDIA O MUSICAL) - Annette Bening per I ragazzi stanno bene
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA - Christian Bale per The Fighter
  • MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA - Melissa Leo per The Fighter
  • MIGLIORE REGIA - David Fincher per The Social Network
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA - Aaron Sorkin per The Social Network
  • MIGLIORE COLONNA SONORA - Trent Reznor e Atticus Ross per The Social Network
  • MIGLIOR CANZONE ORIGINALE - Diane Warren per Burlesque ('You Haven't See the Last of Me')
  • MIGLIOR FILM STRANIERO - In un mondo migliore
  • MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE - Toy Story 3 - La grande fuga
  • PREMIO SPECIALE CECIL B. DEMILLE - Robert De Niro
  • MIGLIOR SERIE TV (DRAMMA) - Boardwalk Empire - L'impero del crimine
  • MIGLIOR SERIE TV (COMMEDIA O MUSICAL - Glee
  • MIGLIOR MINISERIE O FILM PER LA TV - Carlos
  • MIGLIOR ATTORE (MINISERIE O FILM PER LA TV) - Al Pacino per You Don't Know Jack
  • MIGLIOR ATTRICE (MINISERIE O FILM PER LA TV) - Claire Danes per Temple Grandin - Una donna straordinaria
  • MIGLIOR ATTORE (SERIE TV - DRAMMA)- Steve Buscemi per Boardwalk Empire
  • MIGLIOR ATTORE (SERIE TV - MUSICAL O COMMEDIA) - Jim Parsons per The Big Bang Theory
  • MIGLIOR ATTRICE (SERIE TV - DRAMMA)- Katey Sagal per Sons of Anarchy
  • MIGLIOR ATTRICE (SERIE TV - MUSICAL O COMMEDIA) - Laura Linney per The Big C
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA (SERIE TV, MINISERIE O FILM TV) - Chris Colfer per Glee
  • MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA (SERIE TV, MINISERIE O FILM TV) - Jane Lynch per Glee

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019