Excite

Gloria Stuart: si è spenta l'attrice di "Titanic"

Sul grande schermo la sua morte, in cui si ricongiunge al suo amato, aveva commosso il pubblico: ad oggi si è spenta l'attrice Gloria Stuart, interprete dell'anziana Rose nel kolossal 'Titanic'. Aveva compiuto 100 anni lo scorso luglio.

L'attrice aveva esordito giovane nel mondo del cinema senza mai diventare davvero famosa; poi abbandonò la ribalta dopo il matrimonio con lo sceneggiatore Arthur Sheekman. Alla veneranda età di 87 anni James Cameron le offrì il ruolo della superstite del transatlantico che affondò nel 1912, interpretata da giovane da Kate Winslet. Gloria ottenne una nomination agli Oscar, divenendo la più anziana candidata nella storia dell'Academy.

Suzy Amis, che nel pluripremiato film del '98 interpretava sua nipote, strinse una forte amicizia con la Stuart, durata nel tempo. Divenuta moglie di Cameron poco tempo dopo le riprese del film, quest'anno la Amiz aveva organizzato con l'aiuto del marito un mega party in onore del centenario di Gloria.

La notizia della morte della Stuart è stata annunciata alla stampa dalla figlia Sylvia Thompson, spiegando che la madre soffriva da anni di cancro al polmone. Malgrado ciò, Gloria resterà una delle attrici più longeve della storia del cinema.

Foto da YouTube

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017