Excite

Gloria Stuart, 100 anni per l'attrice di "Titanic"

Tutti la ricordano nella scena in cui si sporge dal parapetto di una nave e getta nell'oceano un grosso gioiello a forma di cuore: Gloria Stuart, l'anziana Rose nel kolossal 'Titanic', ha compiuto 100 anni. Per l'occasione il regista James Cameron ha organizzato una grande festa con tantissimi amici e parenti.

Il party - al quale hanno partecipato tra gli altri giganti del cinema quali Shirley MacLaine, Tom Arnold e Frances Fisher - è stato organizzato anche con il supporto della moglie di Cameron, Suzy Amis, che il regista aveva conosciuto proprio sul set di 'Titanic'. La Amis è divenuta grande amica di Gloria: 'Voglio essere come lei un giorno' ha dichiarato.

Suzy, che interpretava la nipote della Stuart, ha raccontato quanto la veterena attrice sia stata incisiva per la coppia: 'Ha visto sbocciare il nostro amore. Nel giorno del compleanno di James, mi ha detto 'Suzy, è il compleanno di qualcuno, perchè non lo chiami?''. Cameron ha aggiunto: 'Gloria è così viva, e la sua creatività, il suo estro, la scintilla nei suoi occhi è una sfida per tutti noi per vivere pienamente come lei, che entra nel suo centunesimo anno di vita'.

Gloria Stuart nasce come attrice di teatro: nei primi anni '30 ottenne il suo primo contratto dalla Universal, poi passò a collaborare con la 20th Century Fox. Nel '34 sposò lo sceneggiatore Arthur Sheekman, che lavorò per anni per i celebri fratelli Marx. Paradossalmente però il suo ruolo più famoso resta quello di Rose - che da giovane è Kate Winslet - interpretato ad 87 anni.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017