Excite

Gladiatori di Roma in 3D: Belen e Argentero diventano doppiatori

  • Locandina Ufficiale

Questa settimana, per la precisione giovedì 18 ottobre, arriverà nei cinema “Gladiatori di Roma”, film di animazione 3D, ad opera del ‘padre’ delle Winx Iginio Straffi.

Guarda il trailer del film Gladiatori di Roma

La notizia inaspettata relativa a questa pellicola, riguarda la parte del doppiaggio: a dar voce ai personaggi protagonisti infatti, saranno Luca Argentero (Timo), Laura Chiatti (Lucilla) e la showgirl argentina Belen Rodriguez (Diana). Se i primi due risultano più avvezzi al lavoro di attori e doppiatori, per la Rodriguez si tratta della prima esperienza di lavoro di questo tipo: la sua voce comunque sembra adattarsi perfettamente al personaggio di Diana, un’amazzone ammiccante e decisa.

Gladiatori di Roma” è un film ambientato nella Roma Imperiale, la cui realizzazione ha richiesto 4 anni di lavoro e uno staff tecnico composto da 500 persone: la città eterna è stata ricostruita per raccontare la storia di Timo, un bimbo rimasto orfano a seguito dell’eruzione di Pompei. Dopo la tragica vicenda il piccolo viene adottato dal generale Chirone e fatto crescere all’interno della più grande Accademia per Gladiatori di Roma. Timo però non sembra proprio avere intenzione di diventare un grande guerriero, e passa il tempo con gli amici Ciccius e Mauritius. L’atteggiamento del ragazzo cambia completamente quando incontra Lucilla, la figlia di Chirone appena tornata a Roma, e promessa sposa del perfido Cassius: innamoratosi della ragazza, Timo tenta in ogni modo di mostrarle il proprio coraggio. Ad aiutarlo in questa missione impossibile arriverà Diana, una bizzarra e sensuale personal trainer, che lo addestrerà fino a farlo diventare un grande gladiatore.

Per i più piccoli il film può rappresentare anche una divertente lezione di storia, oltre che una storia divertente ed appassionante. Straffi, proprietario della Rainbow GCI, ha prodotto e realizzato la pellicola distribuita da Medusa Film. Al progetto ha collaborato anche Michael Wilson, già autore di “Shark Tale” e “L’era glaciale”, contribuendo a far ottenere un prodotto adatto ai bambini ma anche ad un pubblico adulto.

Con questo film per tutta la famiglia provo a conquistare l’America” ha azzardato Straffi durante un’intervista pubblicata da movieplayer. Il film infatti, sarà distribuito anche negli USA grazie ad un accordo raggiunto con la Paramount.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022