Excite

Giovanna Mezzogiorno conquista gli Usa con "Vincere"

Dopo aver fatto incetta di premi alla cerimonia dei David di Donatello 2010, a quasi due anni dalla sua uscita 'Vincere' di Marco Bellocchio continua a raccogliere consensi, in particolare da parte dei critici americani nei confronti della protagonista Giovanna Mezzogiorno.

Guarda alcune foto dell'attrice Giovanna Mezzogiorno

L'attrice trentaseienne, che interpreta la prima moglie di Benito Mussolini Ida Dalser, ha ricevuto dall'associazione dei critici americani il premio 'best actress'. E malgrado lo scorso anno per rappresentare l'Italia agli Oscar fu scelto il film 'Baarìa' di Giuseppe Tornatore, non è escluso che la Mezzogiorno possa essere candidata quest'anno come miglior attrice, così come il co-protagonista Filippo Timi come miglior attore.

'È un gran bella soddisfazione, - ha commentato Giovanna in un'intervista rilasciata a Repubblica - anche perché è passato tanto tempo, è come la scia lunga dopo le critiche stupende al film in America. Certo, ci aspettavamo che poi l'Italia lo nominasse per gli Oscar, ma fu scelto 'Baària'. Nessuna recriminazioni, le logiche di certe decisioni sfuggono ai più'.

La Mezzogiorno, che ha fatto parte della giuria allo scorso Festival di Cannes, ha scoperto che 'le logiche dei premi sono difficilmente spiegabili, le scelte sono il frutto di equilibri e compromessi', e dunque prende il buono (che è tanto) dell'esperienza, come l'aver lavorato con Bellocchio, che in passato diresse il padre Vittorio: 'E' nata una profonda fiducia reciproca, senza la quale un film così non sarebbe stato possibile, 'Vincere' è il primo film di Bellocchio su una donna'.

Dopo aver portato a casa anche il successo inaspettato di 'Basilicata coast to coast', la Mezzogiorno ha in cantiere un progetto per la tv: 'Mi piacerebbe anche tornare a lavorare in teatro, il primo amore. Però non ho nessun affanno'. Ma l'affanno potrebbe averlo a fine mese nello scoprire di essere in lizza agli Oscar.

 (foto©La Presse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020