Excite

Giorgio Faletti: i film in cui ha recitato, da Notte prima degli esami a Baarìa

  • YouTube

La scomparsa di Giorgio Faletti, sconfitto da un tumore venerdì 4 luglio, colpisce non solo i mondi della televisione, della musica e della letteratura, ma anche quello del cinema: l'artista è stato infatti interprete di alcuni dei film italiani di maggior successo degli ultimi dieci anni, in cui ha preso parte con ruoli da protagonista, da personaggio cattivo, o con ruoli di nicchia comunque significativi. Tra le sue interpretazioni più importanti, ricordiamo quelle in Notte Prima degli esami, Cemento Armato, Baarìa.

Giorgio Faletti sposato con Roberta Bellesini: una vita insieme, lo salvò dall'ictus

Giorgio Faletti: guarda i video dei suoi personaggi, da Vito Catozzo a Suor Daliso

Notte prima degli esami – 2006

Nella pellicola diretta da Fausto Brizzi, Faletti interpretava l'indimenticabile ruolo del professore di italiano Antonio Martinelli, soprannominato la carogna. Incubo degli studenti, viene inserito a sorpresa nella commissione d'esame per la maturità e propone delle ripetizioni private al protagonista Luca, interpretato da Nicolas Vaporidis. Il professore si rivelerà poi essere anche il padre della ragazza di cui è innamorato Luca, Claudia. Proprio La Carogna contribuirà a sorpresa al successo del suo studente all'esame di maturità. In questa pellicola Faletti è stato il personaggio più apprezzato: il suo ruolo di perfido insegnante con il cuore tenero gli calzava a pennello.

Cemento armato – 2007

Il film diretto da Marco Martani è il secondo in cui Faletti ha recitato fianco a fianco con Vaporidis. Si tratta di un noir estremamente drammatico. In cui Faletti interpreta il ruolo del Primario, boss di un'organizzazione criminale di Roma. Quando Davide (Vaporidis), rompe gli specchietti di alcune auto, il boss interpretato da Faletti inizia la caccia all'uomo, destinata a finire nel sangue. Superba l'interpretazione dell'attore scomparso. La scena èiù sconvolgente del filmn è sicuramente quella in cui Il primario violenta la fidanzata di Davide, Carolina Crescentini, come prima vendetta della sua bravata.

Baarìa – 2009

Il capolavoro di Giuseppe Tornatore ha coinvolto anche Faletti. Trattandosi di un film corale, il ruolo dell'attore, come tutti quelli dei personaggi più famosi comparsi nella pellicola, è piccolo ma affatto marginale. La storia è ambientata in Sicilia, a Bagheria, ma Faletti non si improvvisa meridionale per l'occasione: nel film infatti interpreta compagno Corteccia, un attivista comunista che raggiunge l'isola siciliana per fondare una cellula del partito comunista, destinata a diventare grande in città. Anche qui, superba interpretazione di Faletti, che ha dimostrato di essere all'altezza della situazione anche in un contesto d'eccellenza come un'opera di Tornatore.

Se queste tre sono state le apparizioni più importanti di Faletti nel cinema, non furono le uniche: l'artista è comparso anche in Notte prima degli esami – oggi, Il Sorteggio, Il segreto di Rahil, Elvis e Meilijin, Colletti bianchi. Una cinematografia consistente, che si somma alle tante esperienze nella musica, nella letteratura, nella televisione. Faletti se n'è andato lasciando un vuoto emotivo, ma riempiendograndi fette di spazio in numerose arti.

Pubblicato da Tania Comi - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Tania Comi

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019