Excite

Giorgia Farina ad Excite: "Ho ucciso Napoleone non è un film per lo spettatore medio"

di Rosanna Gattuso

Dopo "Amiche da morire" Giorgia Farina torna al cinema con "Ho ucciso Napoleone". La regista e sceneggiatrice, con questo film, ha dato vita al personaggio di Anita. Si tratta di una donna in carriera, single, brillante, alla quale viene spazzata via la sua meravigliosa vita da un uragano di guai.

Guarda le foto degli attori all’anteprima di “Ho ucciso Napoleone”

"Questo film è diretto a chi vuole scoprire com’è una donna contemporanea, una donna forte - ha detto Farina - non è un film diretto allo genere dello spettatore medio" ha aggiunto.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017