Excite

Gerry Scotti, erede di Mike?

Il famoso conduttore Gerry Scotti è pronto a riportare in televisione "Bravo Bravissimo", il programma televisivo del celebre collega Mike Bongiorno, scomparso la settimana scorsa. E il successo tra il pubblico sembra scontato. Secondo, infatti, un sondaggio condotto per il settimanale Oggi, i telespettatori hanno eletto Gerry erede del compianto Mike.

A Tgcom il presentatore di "Chi vuol essere milionario?" ha detto che quanto emerso dal sondaggio lo ha davvero onorato. "Tempo fa era stato lo stesso Mike ad investirmi di questo titolo, ma mi intimidiva il solo pensiero - ha raccontato Gerry - Ora che viene dal pubblico invece mi inorgoglisce perché arriva direttamente dal cuore della gente. Devo però ricordare le parole commosse di Pippo Baudo in occasione del funerale: 'Saremo sempre dei coristi, tu sei stato un solista. Mike era un solista'. Ecco, come tale nessuno potrà mai prendere il suo posto".

Il conduttore ha poi affermato che se avrà l'"ok" della famiglia Bongiorno, che detiene i diritti di tutte le trasmissioni ideate da Mike, riporterà in televisione "Bravo Bravissimo". "L'ho sempre trovato un programma bello perché portava nelle case degli italiani emozioni genuine e i talenti di giovanissimi artisti - ha spiegato Gerry - Lo rifarei subito. Se mi daranno il consenso definitivo farò una decina di puntate celebrative, in memoria di Mike, sotto le festività natalizie".

Gerry Scotti sta ora lavorando a un talent show di cui, però, non ha svelato ancora molto. "Ci stiamo lavorando notte e giorno quindi non posso dire ancora nulla di più - ha spiegato il conduttore - Non è facile perché è necessario cercare dei veri talenti tra gli italiani e le persone che si propongono sono davvero tante. Sto anche pensando di far parte della giuria. Sarebbe una bella esperienza".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017