Excite

George Clooney ancora in Abruzzo

Ormai George Clooney è sinonimo di Italia: basti pensare alla compagna Elisabetta Canalis, alla sua proprietà sul lago di Como, e adesso a Sulmona, dove l'attore sta ultimando le riprese de 'L'Americano', diretto da Anton Corbijn.

In realtà la produzione era già terminata mesi fa, ma il regista ha voluto la troupe di nuovo sul set per ripetere alcune scene di cui non era soddisfatto. In questi giorni il bel George è stato fotografato per le strade della città abruzzese: il progetto è stato fortemente voluto dal divo che voleva lasciare i riflettori accesi sul territorio italiano dopo il tragico terremoto dell'aprile 2009.

La trama, tratta dal romanzo di Martin Booth 'A Very Private Gentleman', racconta di un killer che prima di portare a termine la sua operazione trova rifugio in Italia sotto falsa identità. Sul luogo intreccerà legami che renderanno complicato portare a termine la missione. Del cast fanno parte anche Violante Placido, Filippo Timi, Thekla Reuten e Paolo Bonacelli. La pellicola sarà nelle nostre sale dal 1 ottobre.

Oltre ai successi professionali, il protagonista di 'Ocean's Eleven' ha ottenuto un'altro riconoscimento grazie al suo impegno del sociale, in particolate a favore del Darfur e dei poveri del mondo: George è diventato membro a vita del 'Council of foreign Relations', di cui fanno parte anche nomi quali Henry Kissinger, Condoleeza Rice e Colin Powell.

Foto da LaStampa.it

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017