Excite

Frank Miller parla di "Xerses", prequel di "300"

Per chi non avesse studiato le loro gesta a scuola, Leonida e i guerrieri spartani sono stati resi celebri anche grazie al film "300", tratto dalla grafic novel di Frank Miller: quest'ultimo è al lavoro sul prequel, dal titolo "Xerses".

Sebbene abbia già diretto "Sin City" e "The Spirit", Miller ha deciso di affidare la regia del nuovo progetto a Zack Snyder così com'era accaduto per "300" nel 2006. "Sarà ambientato durante la battaglia di Maratona, - spiega Frank - affronterò la narrazione dell'epica battaglia dal mio punto di vista. Ho concluso la trama da poco e adesso mi dedicherò al concept visivo del fumetto".

Non è stato reso noto chi farà parte del cast, nè tantomeno se il protagonista sarà interpretato dal bellissimo Rodrgido Santoro, che in "300" era irriconoscibile nel ruolo di Serse senza capelli e sopracciglie. "Gli eventi reali e i miti diventano inseparabili" ha aggiunto Miller parlando della sceneggiatura. "Credetemi, se vi trovare a navigare per un po' nel Mar Egeo cominciate a credere anche all'esistenza di Poseidone".

Secondo il sito Movieplayer, il film partirà dalla Battaglia di Maratona, dove nel 490 a.C. si scontrarono il piccolo esercito degli ateniesi contro quello dei Persiani guidato dal re Dario, padre di Serse. Anche se i greci riuscirono a respingere l'invasione nemica, non poterono avvalersi dell'aiuto degli spartani, che tardarono ad arrivare sul campo. Questo, secondo alcuni, è il motivo per cui l'esercito di Leonida dieci anni dopo volle dimostrare il proprio valore nella tragica battaglia delle Termopili.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017