Excite

Marlon Brando

Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando e Sophia Loren in La contessa di Hong Kong
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando ne Il Selvaggio
Marlon Brando è il Colonnello Kurtz in Apocalipse Now
Marlon Brando è il Colonnello Kurtz in Apocalipse Now. Qui insieme al regista Francis Ford Coppola
Marlon Brando è il Colonnello Kurtz in Apocalipse Now
Marlon Brando è il Colonnello Kurtz in Apocalipse Now
Marlon Brando è Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando è Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando è Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando è Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando è Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando è Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando al trucco per interpretare Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando è Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando è Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando al trucco per interpretare Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando al trucco per interpretare Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando al trucco per interpretare Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando al trucco per interpretare Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando al trucco per interpretare Don Vito Corleone ne Il Padrino
Marlon Brando
Marlon Brando
Marlon Brando
Marlon Brando in Riflessi in un occhio d'oro
Marlon Brando in Riflessi in un occhio d'oro
Marlon Brando in Riflessi in un occhio d'oro
Marlon Brando
Marlon Brando ne I Morituri
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Una scena da Gli ammutinati del Bounty
Una scena da Gli ammutinati del Bounty
Una scena da Gli ammutinati del Bounty
Una scena da Gli ammutinati del Bounty
Una scena da Gli ammutinati del Bounty
Marlon Brando con Sofia Loren ne La principessa di Hong Kong di Carlie Chaplin
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando con Maria Schnider in Ultimo Tango a Parigi
Marlon Brando con Maria Schnider in Ultimo Tango a Parigi
Marlon Brando riceve il primo Oscar nel 1954 per l'interpretazione in Fronte del Porto. Qui lo vediamo insieme ad altre due grandi del cinema Bette Davis e Grace Kelly
Marlon Brando riceve il primo Oscar nel 1954 per l'interpretazione in Fronte del Porto. Qui lo vediamo insieme ad altre due grandi del cinema Bette Davis e Grace Kelly
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.
Marlon Brando nasce nel 1924 a Omaha. Trascorre un'infanzia difficile a cuasa dei genitori alcolizzati.Va via di casa molto presto e tenta la carriera artistica. Debutta a Hollywood nel '50 con Gli uomini di Zinneman, ma l'incontro decisivo è con Elia Kazan. Da allora lascia un segno profondo nella storia del cinema ricevendo per 4 anni consecutivi la nomination agli Oscar per Un tram che si chiama desiderio (1951), Viva Zapata (1952), Giulio Cesare (1953), Fronte del porto (1954). Con quest'ultimo arriva il primo Oscar. Tra gli altri film importanti ricordiamo Il selvaggio, Pelle di Serpente, Queimada. Il suo successo inizia a declinare: tra gli ultimi film di grande spessore troviamo Ultimo tango a Parigi di Bertolucci, Il Padrino e Apocalipse Now di Coppola. Muore nel 2004 all'età di 80 anni.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017