Excite

Laura Antonelli, da Malizia a "L'Innocente", tutti i successi: foto

Laura Antonelli con la sua bellezza avvolgente è senza dubbio un’icona del cinema degli anni ’70. Da Malizia del 1973 di Salvatore Samperi a L’Innocente di Luchino Visconti del 1976, la carriera dell’attrice è stata caratterizzata da successi facendola lavorare con registi del calibro di Dino Risi, Mario Bava e Antonio Pietrangeli. E’ soprattutto Malizia a darle popolarità ed inserirla nell’immaginario degli italiani come icona sexy di indubbia fascinazione per uno sguardo dolce e le forme morbide che hanno fatto di lei una tra le attrici italiane più amate degli anni ’70. [ Foto Wikipedia]

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017