Excite

Julianne Moore sul red carpet del Festival di Roma

Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Nella foto Vincent Spano
Foto © LaPresse
Nella foto Vincent Spano
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse
Al Festival del Cinema di Roma è arrivata la star americana Julianne Moore. L'attrice classe 1960 ha ritirato il premio 'Acting Award' da Paolo Sorrentino, poi ha presentato il suo ultimo film 'The kids are all right' - 'I ragazzi stanno bene', per la regia di Lisa Cholodenko. I flash dei fotografi sono tutti per Julianne, che in mattinata è intervenuta sulla battuta di Silvio Berlusconi sui gay: 'Un'espressione idiota, arcaica e imbarazzante'.
Foto © LaPresse

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017