Excite

Cannes 2010, il red carpet di 'Copia Conforme'

In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).
In gara alla 63esima edizione del Festival di Cannes, l'ultima pellicola del regista iraniano Abbas Kiarostami, 'Copia Conforme'. Il film ambientato completamente in Toscana, racconta dell'incontro tra uno scrittore inglese in Italia e una donna interessata al suo libro. A detta del regista la sceneggiatura si basa su di una storia vera. Sul tappeto rosso sfilano Juliette Binoche, William Shimmel ed il regista Abbas Kiarostami (foto © LaPresse).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017