Excite

Film in uscita nel weekend: "Pacific Rim", "Uomini di parola" e "I maghi del crimine"

  • Getty Images

Le uscite di questo fine settimana sono dominate, è proprio il caso di dirlo, dai robot giganti di “Pacific Rim” il nuovo film di Guillermo del Toro che strizza un occhio alla grande tradizione dell’animazione e dei fumetti giapponesi. Dei mostri chiamati Kaiju emergono dalle profondità dell’oceano per devastare le città terresti. L’umanità mette a punto dei terribili robot giganti chiamati Jaeger che però non riescono ad avere la meglio sui mostri fino a quando una strampalata coppia di piloti non riesce ad invertire le sorti del conflitto.

Per gli amanti dei film polizieschi all’americana c’è “Now You See Me – I maghi del crimine” con Mark Ruffalo. Un gruppo di maghi ed illusionisti formano una banda dedita alle rapine. Sfruttando i loro spettacoli di magia il gruppo, che si fa chiamare “I quattro cavalieri”, riesce ad accumulare una piccola fortuna. Ovviamente tutte queste rapine attirano l’attenzione dell’FBI che nella persona dell’agente speciale Dylan Hobbs si mette sulle tracce della banda di maghi rapinatori.

Sempre dall’America arriva il nuovo film di Al Pacino, “Uomini di parola”, che veste i panni di un vecchio criminale che si gode una notte di bagordi con alcuni compagni di lunga data. Tutto sempre girare per il meglio fino a quando si scopre che uno della compagnia ha un ultima missione da portare a termine. Il film è una sorta di commedia d’azione.

Italianissimo è “Oggetti smarriti” che vede Roberto Farnesi nel ruolo di Guido, un quarantenne sui generis. I suoi unici interessi sono le donne e le auto veloci. La sua vita scorre serena fino a quando l’ex moglie non gli piomba in casa con la figlia di otto anni e gli affida la bambina. L’uomo è costretto ad improvvisarsi padre ma non essendo portato per il ruolo finisce con lo smarrire la bambina che scompare dando il via a tutta una serie di peripezie che sconvolgeranno la vita di Guido.

Guarda il trailer di "Uomini di parola"

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017