Excite

Film in uscita nel weekend: "Dead Man Down", "Sinister", "Buongiorno Papà", "La Frode"

  • Getty Images

Come accade da qualche settimana a questa parte anche le uscite previste per questo week end offrono un panorama di generi piuttosto ampio. A partire dal 14 marzo troveremo nelle sale di tutta Italia sei film molto diversi tra loro. Con un pizzico di patriottismo potremmo partire dall’unico film italiano della sestina.

Buongiorno Papà ci porterà al centro di una vicenda molto particolare. Uno splendido quarantenne, Raoul Bova, un po’ farfallone e concentrato solo sul suo lavoro si ritrova improvvisamente con una figlia adolescente da gestire. Una commedia che racconta le difficoltà di crescita di una generazione, quella dei quarantenni, ed il difficile rapporto tra genitori e figli. A completare il cast Edoardo Leo, che ha curato anche la regia, e Marco Giallini nel ruolo di un improbabile quanto divertente nonno-rock.

Sono ben tre le uscite made in USA. Si parte con Dead Man Down che potrà contare su Colin Farrell e Noomi Rapace due persone ossessionate dalla ricerca della vendetta. Il primo è diventato un killer della malavita per vendicare l’uccisione della sua famiglia, la seconda è stata sfregiata da un pirata della strada. L’incontro tra i due sarà la miccia che farà esplodere la storia.

Richard Gere, che ha ricevuto una nomination ai Golden Globe per questo ruolo, torna sul grande schermo nei panni di un magnate della finanza con La Frode. Una moglie, una bella figlia inserita nell’azienda ed una giovane amante. Sembra tutto perfetto ed invece da un’ora all’altra precipita tutto. Sul capo del finanziere arrivano lo spettro del fallimento ed un’accusa di omicidio.

Per chiudere il trittico USA c’è Sinister con Ethan Hawke che interpreta uno scrittore in crisi d’ispirazione che decide di andare a vivere in una casa in cui è stato compiuto un efferato delitto. Nella casa, però, non troverà l’ispirazione che tanto cercava, ma qualcosa di malvagio ed inquietante che lo porterà a vivere delle avventure terribili.

Chiudono le uscite della settimana due film europei. Il tedesco “La scelta di Barbara” che racconta di una pediatra che viene trasferita in una piccola clinica di campagna. Siamo nel pieno della Germania Est e quindi con il muro di Berlino ancora al suo posto. Di taglio completamente differente è “Il figlio dell’altra” una produzione franco-isrealiana. Un giovane ebreo scopre di essere stato scambiato alla nascita con il figlio di una coppia di palestinesi e quindi improvvisamente si ritrova ad essere dall’altra parte della barricata.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017