Excite

Film in uscita nel week end: "Thor: The Dark World" - "Fuga di cervelli" - "Il passato"

  • locandina ufficiale film

di Marta Gasparroni

Ancora fitto il cartellone delle uscite in sala per questa settimana di novembre.

L’attesissimo Thor: The Dark World arriva finalmente sugli schermi italiani. La pellicola diretta da Alan Taylor torna a seguire le vicende dell’eroe più forte tra gli Avangers Thor, tratto dalle strisce Marvel e interpretato da Chris Hemsworth, stavolta alle prese con un nemico troppo potente perfino per i suoi alleati che lo costringerà ad intraprendere un viaggio introspettivo per garantire la salvezza del mondo. Il cast è completato da Natalie Portman, nei panni dell’astrofisica Jane Foster, Anthony Hopkins alias Odino e padre di Thor e Renee Russo, nel ruolo di Frigga, moglie di Odino e madre di Thor.

Guarda il trailer di Thor: The Dark World

Il Premio Oscar Jonathan Demme, invece, torna con un nuovo film, il musicale Enzo Avitabile Music Life, un documentario sull’artista e sul suo percorso musicale, lungo lo sfondo della città di Napoli, anch’essa protagonista dell’opera.

Guarda le foto del film Enzo Avitabile Music Life

La commedia sentimentale Alla ricerca di Jane diretto da Jerusha Hess, con Keri Russel e Bret McKenzie, segue le peripezie di una giovane donna, ossessionata dall’amore impossibile per il personaggio del libro di Jane Austen “Orgoglio e pregiudizio”. Finita in unn parco a tema dedicato alla scrittrice, forse riuscirà a coronare il sogno di trovare l’uomo che più si avvicina al suo ideale di lord inglese.

Il comico toscano Paolo Ruffini, debuttato nel mondo dello spettacolo con "Ovosodo" di Paolo Virzì e finito a condurre Colorado su Italia Uno, debutta come regista con la commedia Fuga di cervelli, affiancato nel cast da Luca Peracino, Andrea Pisani, Guglielmo Scilla, Frank Matano, Olga Kent. Il film racconta le disavventure di Emilio al seguito della donna di cui è perdutamente innamorato che lo porterà in un viaggio surreale a Oxford, accompagnato dagli amici di sempre.

Guarda il backstage di Fuga di cervelli

Altro ritorno sugli schermi è quello di Asghar Farhadi, Premio Oscar 2012 per miglior film straniero con Una Separazione”. Il Passato racconta il viaggio di Ahmad alla volta di Parigi, dove vivono la moglie e la figlia. Arrivato per completare le procedure di divorzio, l’uomo si renderà presto conto del rapporto conflittuale tra le due e i suoi sforzi di ricucire la frattura porteranno a galla una verità segreta. Nel cast, tra gli altri, anche Bérénice Bejo, Tahar Rahim, Ali Mosaffa e Sabrina Ouazani.

Guarda le foto di Bérénice Bejo durante la premiazione a Cannes 2013

Con Il terzo tempo, Enrico Maria Artale, ex allievo del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, firma la sua opera prima. Si tratta di una pellicola ambientata nel mondo del rugby sullo sfondo di un’attualissima Roma. Qui il percorso di formazione sportiva si unisce a quello individuale, focalizzato sul personaggio di Samuel, un ragazzo alla ricerca del riscatto dalle amarezze della vita. Al fianco di Stefania Rocca e Franco Ravera, anche Lorenzo Richelmy, Stefano Cassetti e Pier Giorgio Bellocchio.

Il regista cinese Zhangke Jia dirige Wu Jiang e Meng Li in Il tocco del peccato, presentato in concorso al Festival di Cannes, mostra uno spaccato della Cina contemporanea attraverso le storie estreme di quattro personaggi sull’orlo della disperazione: una receptionist, due operaio e un minatore.

In solitario, diretto da Christophe Offenstein, è invece la storia di uno skipper che vede realizzarsi il suo sogno di vincere il Vendée Globe a causa della rinuncia di un concorrente. Tuttavia, dovrà lottare duro una volta in gara, nel tentativo di riparare un timone danneggiato e resistere alla sconfitta.

Massimo Scaglione, già regista teatrale e televisivo, dirige Maria Grazia Cucinotta in La moglie del soldato, incentrato sulla figura della meridionale e avvenente Rosetta Pignataro. La sua vita sarà totalmente sconvolta per la perdita del marito Edmondo, apprezzato sarto per 11 anni.

Distribuita da Cinecittà Luce, L’arte della felicità di Alessandro Rak unisce uno script drammatico al tocco leggero del cinema d’animazione che racconta il viaggio fisico e spirituale di un tassista perso tra ricordi e speranze in una Napoli che non riconosce più.

Guarda il trailer di Il tocco del peccato

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017