Excite

I migliori film legati ai casinò e al gioco d’azzardo: da Elvis Presley a De Niro

Il gioco e le ambientazioni dei casinò e il cinema hanno sempre avuto un forte legame. Celebri sono le interpretazioni e le pellicole legate al mondo del gioco d’azzardo. Potremmo citare diversi episodi della saga dell’agente 007, oppure l’impareggiabile recitazione di De Niro nella “perla” di Scorsese, Casino del 1995. In quest’articolo una breve “selezione” dei film da vedere per gli amanti dei tavoli verdi.

Casino Royale, 21, e Ocean’s Eleven: iniziamo dagli anni 2000

Brad Pitt, George Clooney e Matt Damon tutti e tre insieme nello stesso film. Non si tratta un podio relativo agli attori più sexy, bensì una parte del cast di Ocean’s Eleven, regia di Sodenbergh e pellicola che onora Colpo Grosso del 1960. L’obiettivo è semplice quanto ambizioso: rapinare i tre principali casinò appartenenti al tanto ricco quanto odiato Benedict, Andy Garcia. Casino Royale è invece il secondo film della serie di James Bond diretto da Campbell, dopo Golden Eye. In quest’episodio della saga di 007, Daniel Craig affronta Le Chiffre, esperto matematico pokerista e truffatore in una partita di poker Texas Hold’em nel Casinò Royale in Montenegro. Per chi è amante del blackjack, invece, sia esso giocato live come sul casino online con Betfair, in una sala da gioco o con gli amici, il film 21 è una pellicola da non perdere. Nel 2008 il regista Luketic con 21 porta nuovamente alla ribalta il gioco del blackjack dopo Rain Man del 1988, riproponendo le vicende di un gruppo di studenti del MIT che fra il 1980 e il 1990 uscì trionfante da diversi casinò americani utilizzando il conteggio matematico delle carte. 

Anni ‘90: Paura e delirio a Las Vegas e Casinò 

Gli anni ‘90 sono invece caratterizzati da due film sui casinò e il gioco, ma estremamente diversi fra loro e che sono a proprio modo indelebili nella cultura cinematografica. Fra le più grandi interpretazioni nella maestosa carriera dell’amato Johnny Depp c’è infatti sicuramente il personaggio di Raoul Duke di Paura e delirio a Las Vegas. Film grottesco del 1998 ambientato nel paradiso dei giocatori di casinò, ha ricevuto tante critiche, ma anche tanto successo, vincendo la Palma d’oro e diventando un’icona soprattutto nella subcultura underground. Giusto tre anni prima Robert De Niro aveva dato ennesima prova della sua grandezza, interpretando Sam “Asso” Rothstein, gestore di un casinò di Las Vegas, in una pellicola che porterà a casa diversi premi, fra cui il Golden Globe per Sharon Stone. Il film Casinò diretto da Scorsese è infatti un vero e proprio cult per gli appassionati di cinema e gioco d’azzardo. Ancora Matt Damon e ancora poker, in un film diretto da John Dahl del 1998: nella pellicola Rounders di produzione Miramax, lo studente di giurisprudenza e pokerista Mike McDermott interpretato appunto da Damon perde una cifra considerevole in un tavolo poco raccomandabile con uno strozzino russo, ma la vita e la passione per il poker gli daranno un’altra chance.
 
Sono diverse le pellicole anche degli anni ‘50 e ‘60 legate al gioco, ma concludiamo ricordando la canzone di Elvis Presley Viva Las Vegas, ovvero la colonna sonora dell’omonimo film interpretato dallo stesso re del rock’n’roll nel 1964. In questo film Presley interpreta un pilota di auto da corsa che vince una cospicua somma al casinò con cui decide di migliorare la propria auto per concorrere al Gran Premio di Las Vegas. 

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2021