Excite

Festival di Venezia, applausi per Pupi Avati

Enorme successo al Festival di Venezia per il film del regista Pupi Avati, "Il papà di Giovanna". Alla proiezione sono seguiti oltre 10 minuti di applausi.

Guarda le immagini del red carpet di "Il papà di Giovanna"

Una storia realista, lineare, ambientata nella Bologna del 1938. Protagonista è Giovanna, interpretata da Alba Rohrwacher, adolescente complessata e bruttina. La vita di Giovanna è scandita dalla presenza del padre professore, il cui personaggio è affidato a Silvio Orlando, che cerca in ogni modo di proteggerla e nulla può l'opposizione della madre, interpretata da Francesca Neri.

La vita di Giovanna e dei suoi genitori viene sconvolta quando la giovane si innamora di un ragazzo che però le dedica attenzione solo per essere apprezzato dal padre professore. Quando Giovanna scopre che in realtà il giovane è innamorato della facoltosa e bella Marcella arriva al gesto estremo e uccide la rivale.

Una lente di ingrandimento sul nucleo familiare che vede un padre e una madre, seppur in modo diverso, afflitti dai sensi di colpa. Uno per non aver protetto a sufficienza la figlia e l'altra per essere bella.

Nel cast anche Ezio Greggio che interpreta un poliziotto con il quale la madre di Giovanna ha una storia.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017