Excite

Festival di Roma, Morricone presidente di giuria

Negli ultimi tempi si era parlato del Festival Internazionale del Cinema di Roma in relazione alla polemica sulla sopravvivenza di quest'ultimo rispetto al Festival di Venezia: ma tra una battuta del sindaco Alemanno e una del ministro Galan, ecco che finalmente si viene al sodo sulle novità capitoline di quest'anno.

E' stato infatti annunciato il nome del neo presidente di giuria, alias il maestro Ennio Morricone, che avrà il compito di assegnare i premi della sesta edizione della kermesse, in programma dal 27 ottobre al 4 novembre. A dare oggi la notizia ufficiale il presidente del festival Gian Luigi Rondi, d'intesa con il direttore artistico Piera Detassis.

Ad affiancare il premio Oscar alla carriera sarà, con sorpresa e qualche perplessità dei cinefili, l'étoile del Teatro alla Scala Roberto Bolle. Il resto della giuria è ancora un mistero: il gruppo avrà il compito di assegnare nella selezione ufficiale ilPremio Marc'Aurelio per il miglior film, due premi Marc'Aurelio per la migliore attrice e per il migliore attore, e il Gran Premio della Giuria Marc'Aurelio.

Morricone - probabilmente il più celebre compositore della storia del cinema, braccio destro per lungo periodo del regista e amico Sergio Leone - raccoglie il testimone dall'attore Sergio Castellitto, presidente alla scorsa edizione del festival. Resta ignoto il programma della kermesse, sulla quale presto cominceranno a circolare le prime anticipazioni.

 (foto©La Presse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018