Excite

Festival di Cannes 2013: applausi per "Miele" di Valeria Golino

  • Getty Images

Posti esauriti alla proiezione delle 14 al Festival di Cannes del film "Miele" di Valeria Golino, ieri sulla Croisette per il suo lungometraggio d'esordio dietro la macchina da presa, presentato nella sezione "Un Certain Regard".

Il film è una produzione Buena Onda con Rai cinema ed è uscito nelle sale italiane lo scorso primo maggio distribuita da Bim, raggiungendo un incasso di 367.479 euro nelle prime due settimane.

Accompagnata dai suoi attori, Jasmine Trinca, Vinicio Marchioni e dal fidanzato Riccardo Scamarcio, la neo regista presenta quindi un film dal tema duro come quello dell’eutanasia realizzata da una trentenne che vuole aiutare le persone a morire con dignità. Il personaggio di Irene, nome in codice Miele (che dà titolo al film), è quello di una ragazza di cui sappiamo: che è orfana di madre e ha un padre a Roma (affettuoso e un po’ vago) mentre lei vive in riva al mare, dove si tuffa e nuota anche d’inverno, e da dove fa su e giù su un trenino, che ha studiato medicina senza finire, che ha sporadici incontri di sesso più che d’amore con un uomo sposato, che ha un’amica, che è riservata e solitaria e ascolta, in cuffia, molta musica.

La stessa Golino ha confessato di non riuscire a godersi il momento per la troppa emozione e ha ringraziato in particolare i produttori, tra cui Scamarcio: “Sono tesa, mi piacerebbe essere più serena ma sono fatta così. Comunque senza Viola Prestieri e Riccardo non ce l’avrei fatta. Sono produttori all’antica, io dovevo solo pensare a fare bene il film, tutto il resto, le noie, le grane me l’hanno risparmiate. Ci hanno creduto, io in tutti questi mesi avrei perso passione. Da quando abbiamo preso il libro alle riprese è passato un anno e mezzo, poi il set e la post produzione, senza il loro appoggio non sarei qui”.

Oltre che ai premi di “Un Certain Regard”, la sezione per la quale è stata scelta, “Miele” concorrerà anche per la “Camera d’Or”, il riconoscimento che tra tutti i film presentati a Cannes, compresi quelli della “Quinzaine des Realisateurs” e della “Settimana della Critica”, viene consegnato a chi presenta la propria opera prima.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017