Excite

Festival di Berlino 2013 , Orso d'oro per Peter Netzer, ecco tutti i vincitori

  • Getty Images

Il Festival di Berlino edizione 2013 passerà alla storia per due motivi. Innanzitutto per la vittoria del regista Peter Netzer con il suo “Child’s Pose”. Il secondo motivo riguarda poco il cinema. Il regista iraniano Jafar Panahi è stato premiato per “Closed curtain” con l’Orso d’argento per la miglior sceneggiatura ma non ha potuto ritirare il premio perché le autorità iraniane non gli hanno concesso il visto per espatriare.

L’Orso d’oro, quindi è andato nelle mani del regista rumeno Calin Peter Netzer. Il suo Child’s Pose racconta la storia di un rapporto tra madre e figlio dell’alta borghesia rumena. Il giovane investe ed uccide un ragazzo povero. La madre spenderà tutte le sue conoscenze e buona parte dei suoi soldi per evitare il carcere al figlio. Il regista parte dalla famiglia per costruire una critica alla società rumena.

Il governo tedesco ha chiesto più volte a Teheran di concedere un visto al regista Jafar Panahi ma le autorità iraniane non si sono fatte impietosire. Il regista è stato condannato nel 2010 a sei anni di reclusione ed è impossibilitato a concedere interviste di qualunque tipo fino al 2030. Non è la prima volta che Panahi viene premiato a Berlino, nel 2006 vinse l’Orso d’argento con “Offside”.

Tutti i premi del Festival di Berlino

  • Orso d’oro per il miglior film Child’s pose di Calin Peter Natzer
  • Orso d’argento Gran Premio della Giuria An episode in the life of an iron picker di Danis Tanovic
  • Premio Alfred Bauer Vic+Flo Saw a Bear di Denis Côté
  • Orso d’argento per la miglior regia David Gordon Green per Prince Avalanche
  • Orso d’argento per la migliore attrice Paulina García in Gloria
  • Orso d’argento per il miglior attore Nazif Mujić in An Episode in the Life of an Iron Picker
  • Orso d’argento per la migliore sceneggiatura Jafar Panahi per Closed Curtain
  • Orso d’argento per il miglior contributo tecnico Aziz Zhambakiyev per Harmony Lessons
  • Miglior Opera Prima The Rocket di Kim Mordaunt
  • Orso d’Oro miglior Corto Fugue di Jean-Bernard Marlin
  • Menzione Speciale Promised Land di Gus Van Sant
  • Menzione speciale Layla Fourie di Pia Marais



cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017