Excite

Farrah esclusa del memorial degli Oscar

La sua scomparsa a causa del cancro ha addolorato migliaia di fans lo scorso giugno, ma il mondo del cinema sembra aver dimenticato troppo in fretta Farrah Fawcett: l'ex Charlie's Angel infatti non è stata inclusa nel filmato 'In memoriam' proiettato la notte degli Oscar, come fa notare un articolo ripreso dal sito Badtaste.

Guarda alcune immagini di Farrah Fawcett

Alla cerimonia degli Academy Awards, come di consueto, viene mostrato un video di fotografie o filmati per ricordare tutte le personalità più importanti del mondo di Hollywood scomparse nel corso dell'anno precedente. Quest'anno lo ha introdotto Demi Moore, probabilmente in onore del collega Patrick Swayze, il primo della lista, con il quale aveva girato 'Ghost'.

Sulle note della canzone 'In my life', cover dei Beatles eseguita dal vivo da James Taylor, volti noti e meno noti sono comparsi sullo schermo: da Brittany Murphy ad Eric Rohmer e David Carradine. Inserito anche Michael Jackson, che però può considerarsi una grande pop star e non un attore. Farrah, invece, non c'era.

Ad oggi giunge una spiegazione, rilasciata ad Hollywood Reporter dal direttore esecutivo dell'Academy Bruce Davis: quest'ultimo ha spiegato che la Fawcett era nota come attrice televisiva, avendo girato per il cinema film di scarso successo; quindi sarà commemorata ai prossimi Emmy Awards.

Inoltre, ha aggiunto Davis, il 2009 ha visto la scomparsa di sceneggiatori importanti che non potevano essere esclusi dal video commemorativo. Ad ogni modo, queste parole risultano poco convincenti per giustificare l'esclusione dell'angelo biondo dal filmato, e quindi la gaffe dell'Academy.

Guarda il video 'In memoriam' agli Oscar 2010

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017