Excite

Fabrizio Corona, al cinema il documentario “Metamorfosi” dedicato alla sua ascesa e discesa

  • Facebook

Dopo Videocrazy del 2009 Fabrizio Corona torna in un documentario che stavolta è dedicato alla sua vita prima di entrare in carcere.“Metamorfosi”, scritto e diretto da Jacopo Giacomini e Roberto Gentili, mette in rilievo il percorso di cambiamento iniziato nel 2011 dal personaggio televisivo,con psicologi, lifestyle coach e esperti di crescita personale.

Guarda le foto di Fabrizio Corona nella Comunità di Don Mazzi

Un Fabrizio Corona addentrato nel proprio sé, quello che traspare dal trailer pubblicato per presentare il film nelle sale dal 10 settembre, in cui l’ “ex re dei paparazzi”, come viene ormai consuetudinariamente definito, mostra il suo percorso di crescita interiore prima della sua reclusione a causa dello scandalo "Vallettopoli", caratterizzato da estorsioni ai danni di diversi personaggi del mondo dello spettacolo e dello sport.

Questo documentario racconta l'ultimo periodo della mia vita prima di entrare in carcere… In quei giorni, ho iniziato ...

Posted by Fabrizio Corona on Mercoledì 2 settembre 2015

E dopo un anno e mezzo di carcere, Corona dal 18 giugno è in affidamento in prova ai servizi sociali in una comunità a Lonate Pozzolo (Varese), nella Exodus di Don Antonio Mazzi, come stabilito dal Tribunale di Sorveglianza di Milano il quale ha accolto un'istanza di scarcerazione presentata dai suoi legali, gli avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra. Un affidamento in prova che gli è stato concesso per una serie di motivazioni, alcune tecnico-giuridiche, altre relative all'assenza di pericolosità sociale e al suo passato di tossicodipendenza.

(Guarda il trailer di "Metamorfosi" di e con Fabrizio Corona)

E il film sulla sua vita, tra ascese e discese nella sua controversa personalità, vuole mostrare un nuovo volto del personaggio pubblico, all'interno di un nuovo percorso di vita che sembra rifarsi alle tecniche di meditazione attiva di Osho, guida spirituale indiana fino alle tecniche di psicoterapeuti come Raffaele Morelli.

Ad annunciare l’uscita del documentario nelle sale cinematografiche è lo stesso Fabrizio Corona che su Facebook spiega la sua volontà di rinnovamento testimoniata nel film: "Questo documentario parla dell'ultimo periodo della mia vita prima di entrare in carcere. In quei giorni, ho iniziato un percorso di crescita interiore che ho continuato a seguire dietro le sbarre e che spero di portare ancora avanti per diventare un uomo migliore".

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017