Excite

Exciting Cut: tutti i film della settimana

Eccoci di nuovo ad un altro finesettimana, andiamo subito a scoprire cosa troveremo nelle nostre sale:



Be Kind Rewind - Gli Acchiappafilm: film che segna il ritorno del geniaccio francese Michel Gondry dopo l'amatissimo Eternal Sunshine of the Spotless Mind (tradotto con Se mi lasci ti cancello) e L'arte del sogno. Anche questo film contiene la giusta dose di stramberia che rende Gondry uno di quei registi da amare o odiare senza possibilità di sfumature intermedie.
Be Kind Rewind (letteralmente"Prego riavvolgere") racconta la storia di due amici, Jerry e Mike, che filmano in modo amatoriale tutti i classici presenti nella videoteca in cui lavora Mike e che Jerry ha accidentalmente cancellato. Ne nasceranno delle situazioni esilaranti in cui tutto il vicinato sarà coinvolto e in cui il pubblico potrà divertirsi a riconoscere i film riproposti.
Guarda la gallery

Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo: quarto film della saga di George Lucas e Steven Spielberg iniziata nel 1981 con I Predatori dell'Arca Perduta e il cui ultimo episodio risale al ben 19 anni fa. Inutile dire che l'attesa per i fan di Indy è notevole anche se va segnalato che negli Usa il film, uscito nelle sale giovedì, ha aperto con un risultato deludente: "solo 26 milioni di dollari" a fronte di stime che lo davano tra i 46-48 milioni.
Guarda le foto dal set e il mitico Teschio di Cristallo
Guarda Steven Spielberg ed il cast a Cannes

Sanguepazzo: presentato a Cannes nella categoria Fuori Concorso, ed è stato ben accolto dalla critica. Il film racconta la storia dei due grandi attori italiani degli anni '30,Luisa Ferida e Osvaldo valenti, uccisi dopo un processo sommario dai partigiani italiani per essersi schierati a favore della Repubblica di Salò. In conferenza stampa Giordana afferma: "L'Italia è regredita a prima della Rivoluzione Francese: è guidata da un governo di cortigiani, Sanguepazzo è metafora di questa nazione che è impazzita, tuttora in guerra civile".
Nel cast Luca Zingaretti, Monica Bellucci e Alessio Boni.
Guarda il photocall a Cannes e le immagini del film

Reservation Road: film dal cast davvero ben assortito e di richiamo (Mark Ruffalo, Joaquin Phonix, Mira Sorvino e Jennyfer Connelly) ma che negli Usa non è servito a portare a casa un buon risultato: è stato infatti uno dei film con i risultati più disastrosi al Box Office.
In Italia è stato presentato alla festa del cinema di roma ed il film arriva nelle sale ben 7 mesi dopo.
La storia è di quelle sicuramente difficili da "vendere": racconta infatti di una famiglia distrutta dal dolore per la perdita di un figlio investito accidentalmente da un hit and run, un pirata della strada, e del modo in cui i due genitori affrontano la morte del piccolo.
Ad interessare il regista, Terry George (Hotel Rwanda), sarà il desiderio di vendetta del padre che non si darà pace finché non avrà trovato l'assassino del figlio.

Il nostro Messia: film indipendente che segna l'esordio di Claudio Serughetti dietro la macchina da presa. Film a tratti coraggioso a tratti velleitario nelle citazioni felliniane e pasoliniane, soprattutto nel volersi fare portavoce di un messaggio etico e militante contro la sfrenata ambizione della società moderna, discorso condotto tuttavia con uno stile ed una recitazione piattamente "televisivi" e con modi sciatti e superficiali.

Rise - La setta delle tenebre: l'horror della settimana con una Lucy Liu che si ritrova involontariamente a passare da giornalista a vampira. Horror dal sapore televisivo, dove il sesso sanguinolento appare come una delle ultime perversioni di una borghesia annoiata.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017