Excite

Ewan McGregor: troppo sesso sul set

Troppo sesso in Deception per l'attore scozzese Ewan McGregor che alla fine delle riprese si dice "davvero esausto" . Il film, diretto da Marcel Langenegger, racconta la storia di Jonathan McQuarry (Ewan McGregor), un annoiato contabile che entra a far parte del mondo ambiguo e invitante di un club a luci rosse tramite un suo collega (Hugh Jackman).

Guarda le foto dal set di Deception

Ecco cosa ha raccontato McGregor all’inglese Daily Express: "Venivo presentato a una ragazza e giravo la mia scena di sesso con lei e, il tempo di un caffè, tornavo sul set e di nuovo "Piacere, sono Ewan" a un’altra ragazza, e subito via i vestiti un’altra volta. Ho girato molte scene di sesso nella mia carriera, credetemi", ha continuato l’attore, "ma questa era tutta un’altra storia!".

L'attore inoltre si è detto molto dispiaciuto per il titolo scelto per il lancio del film che secondo lui non invoglierà la gente a vederlo (dopo tutta la fatica fatta...); inizialmente il titolo era The Tourist, divenuto poi The List e infine Deception (falsità/inganno): "Trovo che sia un titolo orribile, suona come quello di un pessimo film. Penso proprio che abbiano sbagliato in pieno".

Oltre a McGregor e Jackman, nel cast del film c’è anche Michelle Williams.

cinema.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017